Benvenuto su VotaOggi.it

Registrati subito al sito VotaOggi.it
Esprimi la tua opinione sui partiti e sui politici italiani.
Potrai assistere alle sedute parlamentari, visitare il parlamento,
assistere alle principali trasmissioni televisive.

Registrati adesso

Partito Democratico


Partito Democratico

Il PD, Partito Democratico, è il partito italiano di centrosinistra nato il 14 ottobre 2007, dalla confluenza dei Democratici di Sinistra e della Margherita.

Nella prima riunione dell’Assemblea Costituente Nazionale del PD viene eletto Walter Veltroni segretario nazionale. Dopo di lui si succedono Dario Franceschini nel febbraio 2009, Pierluigi Bersani nell’ottobre dello stesso anno, Guglielmo Epifani nel maggio 2013 e per finire, nel dicembre 2013, Matteo Renzi, segretario in carica, oltre che neopremier.

Il PD si ispira ai valori della socialdemocrazia, dell’ecologismo e della Terza Via in campo economico, a metà strada tra il liberismo della destra e il socialismo della sinistra più radicale. Il partito intende promuovere gli ideali riformisti, europeisti e di centrosinistra attraverso l’azione comune con tutte le forze socialiste, democratiche e progressiste esistenti.

Il PD è il maggior partito italiano per numero di voti e di parlamentari. Alle politiche 2013 presentandosi nella coalizione Italia. Bene comune insieme a SEL, Sinistra Ecologia e Libertà e a PSI, Partito Socialista Italiano ha ottenuto la maggioranza alla Camera e la maggioranza relativa al Senato, benché non i numeri sufficienti per formare un governo di centrosinistra. Conta 288 deputati e 109 senatori. Grandi successi sono stati realizzati alle elezioni regionali ed europee del 2014, in cui il PD ha raggiunto un risultato storico, superando il 40% dei voti.